Gundam Memories: Tatakai no Kioku in uscita su PSP

PSP-Gundam-Memories-1A sorpresa, qualche giorno fa Bandai Namco ha annunciato un nuovo videogioco di Gundam in uscita su PlayStation Portable, che promette di essere davvero una bomba.

Si tratta di Gundam Memories: Tatakai no Kioku, in uscita sulla portatile targata Sony il prossimo 23 giugno al prezzo di 6279 Yen.

Questo nuovo titolo ci darà la possibilità di utilizzare Mobile Suit da tutte le produzioni di Gundam più celebri, comprese le più recenti Unicorn e il film di Gundam 00 -A wakening of the Trailblazer-.

Memorie di Battaglia è stato presentato ufficialmente sull’ultimo numero di Famitsu, che ha lanciato in pompa magna una delle sue più innovative caratteristiche: il MS Shift System, che consentirà al giocatore di iniziare ogni missione scegliendo tre unità, per poi poterle cambiare nel corso della battaglia.

I Mobile Suit selezionabili nel gioco sono suddivisi in tre categorie: Melee Type (le unità di mischia come il 00 QAN[T]), Speed Type (le unità veloci come l’Arios Gundam) e Shooting Type (come Kshatriya e Strike Freedom).

Le modalità di gioco principali invece saranno due:

  • Situation Mode: le missioni che seguono fedelmente la trama di Gundam SEED DESTINY, Gundam 00 (Serie TV e film) e Gundam Unicorn.
  • Mission Mode: missioni originali create appositamente per il gioco che coinvolgono le varie timeline.

Le unità selezionabili confermate provengono dalle seguenti serie:

  • Mobile Suit Gundam
  • Mobile Suit Z Gundam
  • Mobile Suit Gundam: Char’s Counterattack
  • After War Gundam X
  • New Mobile Report Gundam W Endless Waltz
  • Gundam SEED DESTINY
  • Mobile Suit Gundam 00
  • Mobile Suit Gundam 00 -2nd Season-
  • Mobile Suit Gundam 00 The Movie -A wakening of the Trailblazer-
  • Mobile Suit Gundam UC -Unicorn-

Come per l’ultimo Dynasty Warriors: GUNDAM 3, anche i modelli poligonali di Gundam Memories sono stati realizzati mediante la tecnica del cell shading, e il gioco presenta degli intermezzi di dialoghi tra personaggi che legano le varie missioni.

Vi lasciamo con una vagonata di immagini provenienti dal portale di Famitsu.com.

Fonti: guNjap, Gundam Guy, Famitsu.com